Sparnodus vulgaris Palazzo D'Arco

Postato in Collection

Attivo predatore, frequentava anch'esso i mari caldi che caratterizzavano gli ambienti eocenici dell'attuale Val d'Alpone; di medie dimensioni (circa 30 cm, in media) possedeva dentatura robusta e pinne ben sviluppate che gli permettevano di nuotare rapidamente. Appartiene alla famiglia degli Sparidae, attualmente rappresentata da specie come Orata, Dentice, Pagello, Sarago.